STORIA DELLA VITE
La storia della vite genera un percorso non solo didattico e mentale, ma fisico e tattile. La famiglia Sgubin desidera far conoscere il vino a partire dal territorio che lo genera e dalla terra che lo nutre. Il vino viene mostrato nella sua essenza, nella sua presenza "fisica", nella sua "postura", nella sua "crescita". Come un bimbo cresce ed acquisisce competenze e capacità, si sostiene, cammina, fa progressi, così la vite attraversa un lungo percorso di crescita e valorizzazione. Gli ospiti vengono invitati lungo i percorsi del vino, quelli della coltivazione, della cura, della vendemmia. Possono percepire lo sforzo e la tenacia della vite per arrivare alla maturazione ed al compimento del processo di crescita. Tra racconti di tradizione familiari, metodo e lavoro, attraverso emozioni pure, quali la passione, la gioia, ma anche la fatica e l'impegno estremo, il vino viene messo a nudo, esaltato nella sua unicità e nella sua poesia. Il suo percorso è parallelo a quello dell'uomo. Ogni vendemmia è un traguardo raggiunto insieme, nella vite quanto nella mano che la lavora. Da qui il termine percorso: l'uomo si accompagna alla sua vite per portarla al risultato, curandola, preservandola e facendo sempre un passo insieme, mai avanti a lei, ma sempre al suo fianco. Ci sono momenti in cui l'uomo deve aspettare e, quindi, si siede a fianco della sua vite. Così il percorso si inebria del suo prodotto, sorseggiato tra le vigne, in un momento di sosta, seduti sulla terra generatrice di perfezione e stuzzicati dall'aria della collina. Un momento unico di piacere, dedicato a chi apprezza il percorso dell'eccellenza, fatto di passi ed attese, di intensità e di speranza. Solo il prodotto eccelso rispetta i ritmi e li mantiene stabili. Il percorso nella storia della vite è fatto di parole e passi, ma anche di soste e silenzio, ove ognuno può cullarsi nel proprio mondo e soffermarsi sul valore dell'attesa.
Società Agricola Ferruccio Sgubin s.s. · Loc. Mernico, 2 · Dolegna del Collio · 34070 GO · ITALY · Tel.: +39 0481 60452 · Fax: +39 0481 634356 · info@ferrucciosgubin.it